"Aumentare la produttività"

Aumentare la produttività agricola mondiale per combattere la povertà estrema e fronteggiare i cambiamenti climatici, ai quali sono esposti gli agricoltori. È l’invito che emerge da una ricerca della Banca Mondiale, rilanciata dal Financial Times.

Da Washington il messaggio è molto chiaro. «Due terzi dei più poveri del mondo vivono in zone rurali e lavorano piccole aziende agricole. Sono quelli che hanno più probabilità di essere maggiormente colpiti dai cambiamenti climatici», afferma William Maoney, economista della Banca Mondiale e tra gli autori della ricerca.

Il problema della denutrizione è aumentato e la Fao – riporta la ricerca – stima che ogni aumento di un grado centigrado delle temperature globali ridurrà le rese medie dei cereali del 3-10 per cento.

Questo significa che per aumentare le produzioni per sfamare una popolazione mondiale in aumento sarà inevitabile migliorare la produttività.

Fonte: Ufficio stampa Fieragricola

FIERAGRICOLA E' MEMBRO DI

IN COLLABORAZIONE CON

PARTNER UFFICIALI

MOBILITY PARTNER